La California, in seguito agli ormai continui problemi di siccità che attanagliano la regione, ha deciso di indire un concorso su questo tema.

Il concorso si chiama “Land Art Generator Initiative 2016“, ha luogo a Santa Monica, nei pressi di Los Angeles, e punta sull’aumento dell’efficienza idrica e sulla raccolta o produzione ecosostenibile di acqua potabile. I progetti presentati devono riguardare inoltre strutture ecosostenibili e di scarso impatto sul territorio. Il vincitore sarà reso noto il 6 Ottobre.

The Pipe

In finale è arrivato un progetto chiamato “The Pipe”. Si tratta di un desalinizzatore che funziona con pannelli fotovoltaici.

“The Pipe” ha la forma di un tubo e sarà quasi interamente coperto di pannelli fotovoltaici, riuscendo a produrre fino a 10.000 MWh di energia elettrica l’anno. Questa energia verrà utilizzata da un sistema di filtraggio elettromagnetico che desalinizzerà l’acqua dell’oceano e produrrà acqua potabile. L’acqua sarà trasportata sulla terraferma tramite una conduttura e l’acqua non utilizzata sarà rigettata in oceano. Con questo sistema si dovrebbero riuscire a produrre 4,5 miliardi di litri di acqua potabile ogni anno.

Uno degli aspetti fondamentali di “The Pipe” è il suo design, che ha riscosso un certo successo presso gli abitanti della regione. Di forma sferica e galleggiante non lontano dalla costa di Santa Monica, “The Pipe” potrebbe diventare una vera e propria attrazione turistica.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.